Attività‎ > ‎

Lancio

Presentato al Liceo Galilei il progetto coordinato dall'Istituto di Fotonica e Nanotecnologia in collaborazione con la Fondazione Bruno Kessler



È stato presentato il giorno 9 novembre presso il Liceo Galilei di Trento il progetto “Esploratori della Fotonica” dove più di 100 studenti, con i loro insegnanti, hanno partecipato alla presentazione tenuta da Andrea Chiappini, ricercatore CNR.

Il progetto Esploratori della Fotonica è un progetto di outreach coordinato dall'Istituto di Fotonica e Nanotecnologie del CNR (IFN-CNR Trento), dove sono partner la Fondazione Bruno Kessler e gli istituti Galilei e Da Vinci di Trento, Rosmini di Rovereto e Degasperi di Borgo Valsugana.

Le attività previste saranno realizzate grazie al supporto della Fondazione Caritro, il progetto rientra infatti tra quelli finanziati sul bando “Progetti in rete tra istituti scolastici-formativi e realtà del territorio” e mira a diffondere la conoscenza della Fotonica attraverso un nuovo approccio didattico. Il coinvolgimento degli studenti nell'ideazione di esperimenti sulla luce sarà stimolato dalla partecipazione a visite guidate dei laboratori di IFN-CNR ed FBK e dalla partecipazione a seminari tematici. Nel corso del progetto verrà organizzata una fase concorsuale la cui finale si terrà presso il Museo delle Scienze dove gli studenti potranno presentare il lavoro sviluppato ad un vasto pubblico.

Hanno partecipato all'incontro Tiziana Gulli, Dirigente Scolastico del liceo Galilei; Cristiana Bianchi di IPRASE, ente patrocinatore; Stefano Trainotti del Dipartimento della Conoscenza della Provincia Autonoma di Trento; Eugenio Orsini della Fondazione Caritro; Alberto Gola ed Alessandra Potrich di FBK che hanno illustrato agli studenti le motivazioni che hanno spinto i partner e gli enti finanziatori e patrocinatori ad aderire al progetto proposto da IFN-CNR.